INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI (Art. 13 Regolamento UE 2016/679)

Gentile Cliente/Fornitore,
La invitiamo, nella Sua qualità di Interessato, a leggere con attenzione le seguenti informazioni, rese ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (di seguito GDPR) nonché del D.Lgs n°196/2003 (Codice Privacy) che contengono alcune utili indicazioni in ordine al trattamento dei Suoi dati personali effettuato da parte della nostra Società.

1. Titolare del trattamento Il Titolare del trattamento è Securcrea s.n.c. di Cianchi & Burgassi, con sede in Via Bicocchi n°12, 58022 - Follonica (GR) (di seguito la “Società”, “Securcrea” o il “Titolare”) e può essere contattato al seguente indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. Securcrea intende garantire il rispetto della disciplina in materia di protezione dei dati personali fornendo le seguenti informazioni circa il trattamento dei dati comunicati o comunque raccolti, che sarà sempre ispirato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza.

2. Natura e categorie dei dati personali trattati Securcrea raccoglie o può raccogliere le seguenti categorie di dati personali: • Dati di contatto del cliente/fornitore e dei dipendenti del cliente/fornitore nel caso in cui questo sia una persona giuridica. • Dati di identificazione, fiscali e di natura economica e/o bancaria del cliente/fornitore e funzionali agli adempimenti ed ai controlli necessari ai fini della gestione del rapporto contrattuale nonché ai fini della normativa applicabile, ivi compresa quella in materia di antiriciclaggio. • Informazioni fornite dal cliente/fornitore con riferimento al rapporto contrattuale o precontrattuale. • In particolare, Securcrea potrà venire in contatto, anche mediante visualizzazione diretta, con i dati presenti sulle macchine hardware e/o sui server oggetto dei servizi di assistenza (sia in modalità di teleassistenza da remoto, che presso la sede del cliente) espressamente richiesti ed autorizzati dal cliente. Generalmente, la Società non tratta alcun dato personale di clienti/fornitori compreso nelle categorie particolari di cui all’art. 9 GDPR né dati personali relativi a condanne penali e reati di cui all’art. 10 GDPR, ma nel caso si rendesse necessario trattare tali tipologie di dati sarà preventivamente fornita apposita informativa integrativa e sarà richiesto il consenso laddove questo sia la condizione di liceità del trattamento.

3. Finalità del trattamento dei dati personali I dati personali forniti dal cliente/fornitore sono raccolti e trattati per le seguenti finalità:
a) per la corretta e completa esecuzione delle attività e prestazioni reciprocamente dovute in base agli accordi contrattuali, comprese le comunicazioni connesse ai rapporti negoziali;
b) per finalità amministrative e per l’adempimento di obblighi di legge quali ad esempio quelli di natura contabile, fiscale, o per dar corso a richieste dell’autorità giudiziaria;
c) per far valere e difendere i diritti di Securcrea in ambito giudiziale o stragiudiziale;
d) in presenza di specifico consenso, per l’invio periodico, tramite e-mail, di newsletter e materiale pubblicitario ovvero per ricevere aggiornamenti sulle nostre attività;
e) in presenza di specifico consenso, per ricevere comunicazioni promozionali ed inviti ad eventi, corsi di formazione, webinar, promozioni speciali o a partecipare ad analisi e ricerche di mercato.

4. Basi giuridiche del trattamento dei dati personali In riferimento alle finalità indicate, la base giuridica che legittima il trattamento di cui alla lett. a) del precedente punto 3. è l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o l’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso. La base giuridica che legittima il trattamento di cui alla lett. b) è l’adempimento di un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento. La base giuridica che legittima il trattamento di cui alla lett. c) è il perseguimento di un interesse legittimo del Titolare del trattamento o di terzi. Nei casi di cui alle lett. d) ed e) la base giuridica è il consenso liberamente fornito dall’interessato.

5. Natura del conferimento Il conferimento dei dati: • rispetto alle finalità di cui alle lettere a), d) ed e) è facoltativo e, nei casi previsti, condizionato al rilascio di un esplicito consenso, ma l’eventuale rifiuto comporterà l’impossibilità per Securcrea di dar corso agli impegni contrattuali assunti ovvero alle misure precontrattuali e servizi richiesti dall’interessato, ivi comprese le comunicazioni inerenti al rapporto contrattuale. • rispetto alle finalità di cui alle lettere b) e c), è obbligatorio e l’eventuale rifiuto comporterà l’impossibilità per Securcrea di instaurare o proseguire il rapporto, nei limiti in cui tali dati sono necessari all’esecuzione dello stesso.

6. Modalità di trattamento dei dati I dati raccolti saranno trattati in modo lecito, corretto e trasparente, mediante strumenti elettronici o comunque automatizzati, informatici e telematici, o mediante elaborazioni manuali, con logiche strettamente correlate alle finalità per le quali i dati personali sono stati raccolti e, comunque, con l’adozione di misure tecniche, fisiche ed organizzative adeguate e tali da garantire in ogni caso la sicurezza, l’integrità e la riservatezza dei medesimi.

7. Tempi di conservazione dei dati I dati personali vengono conservati per il tempo strettamente necessario alla gestione delle finalità per le quali i dati stessi sono raccolti, nel rispetto delle norme vigenti e degli obblighi di legge. In particolare, saranno applicati i seguenti termini di conservazione in riferimento alle finalità specifiche:
• Per le finalità di cui alle lettere a), b) e c) del precedente punto 3., i dati personali vengono conservati per un periodo pari alla durata dell'incarico o del contratto (ivi inclusi eventuali rinnovi) e per i 10 anni successivi al termine, risoluzione o recesso dallo stesso, fatti salvi i casi in cui la conservazione per un periodo ulteriore sia necessaria per eventuali contenziosi, richieste delle autorità competenti o ai sensi della normativa applicabile;
• Per le finalità di cui alle lettere d) ed e) del precedente punto 3., i dati personali vengono conservati fino a 24 mesi successivi all'ultimo contatto con Securcrea, fermo restando che il cliente/fornitore potrà in ogni momento richiedere di non ricevere più comunicazioni commerciali dalla Società mediante revoca del relativo consenso.

8. Soggetti autorizzati al trattamento, responsabili e comunicazione dei dati Il trattamento dei dati raccolti è effettuato da personale interno di Securcrea a tal fine individuato e autorizzato del trattamento secondo specifiche istruzioni impartite nel rispetto della normativa vigente. I dati raccolti, qualora sia necessario o strumentale per l’esecuzione delle indicate finalità, potranno essere trattati da terzi nominati Responsabili esterni del trattamento, ovvero, a seconda dei casi, comunicati agli stessi quali autonomi titolari, e precisamente:
i. persone, società, associazioni o studi professionali che prestino attività di assistenza e consulenza alla Società;
ii. controparti ed i relativi difensori;
iii. società, enti, associazioni che svolgono servizi connessi e strumentali alla esecuzione delle finalità sopra indicate (a titolo esemplificativo ma non esaustivo, servizio di analisi e ricerche di mercato, gestione pagamenti tramite carta di credito, spedizioni, manutenzione dei sistemi informatici);
iv. soggetti ed autorità il cui diritto di accesso ai dati personali è espressamente riconosciuto dalla legge, da regolamenti o da provvedimenti emanati dalle autorità competenti. In ogni caso, i dati personali non saranno mai diffusi, né saranno sottoposti ad alcun processo interamente automatizzato, ivi compresa la profilazione.

9. Trasferimento dei dati all’estero Il Titolare non ha intenzione di trasferire i dati ad un paese terzo o ad una organizzazione internazionale, ma qualora ciò dovesse rendersi opportuno e/o necessario, il trasferimento avverrà nelle forme e nei modi previsti dalla vigente normativa garantendo in ogni caso un adeguato livello di protezione. Comunque, il cliente/fornitore ha diritto di ottenere la specificazione del paese o dei paesi terzi o delle organizzazioni internazionali destinatari del trasferimento nonché la conferma dell’esistenza o dell’assenza di una decisione di adeguatezza della Commissione ovvero il riferimento alle garanzie appropriate o opportune adottate per il trasferimento dei dati personali e i mezzi per ottenere una copia di tali dati personali o il luogo dove sono stati resi disponibili.

10. Diritti dell’interessato Il cliente/fornitore può, in ogni momento e gratuitamente, mandando una richiesta all’indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., esercitare i seguenti diritti:
a. ottenere da Securcrea l'accesso ai dati personali ed alle informazioni relative agli stessi, nonché la rettifica dei dati inesatti o l'integrazione di quelli incompleti;
b. ottenere la cancellazione dei dati personali (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell'art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo), nonché la limitazione del trattamento dei dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell'art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
c. richiedere ed ottenere da Securcrea - nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati - i dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
d. opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali al ricorrere di situazioni particolari che riguardano l’interessato;
e. revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei dati (in relazione ai trattamenti per cui tale consenso è eventualmente necessario), senza che ciò pregiudichi in alcun modo la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca;
f. proporre reclamo all'Autorità di controllo (Autorità Garante per la protezione dei dati personali – www.garanteprivacy.it).                  

                                                                                                        

 

rolex replica orologi orologi replica omega replica